La fase di selezione comincerà a Settembre 2019, ma è giusto che chi ne senta la necessità cominci a prepararsi per il test, che compone il processo necessario per l'ammissione ai nostri corsi. Trovate qui di seguito gli argomenti e un FAC SIMILE del test, prodotto come esempio sulla scorta di quelli erogati negli ultimi anni. 

- competenze matematiche: saper risolvere problemi applicando le regole della trigonometria, essere in grado di rappresentare graficamente una funzione e calcolarne la derivata; 
- competenze logico-informatiche: essere in grado di eseguire operazioni in differenti sistemi di numerazione, operare con variabili e funzioni logiche, saper utilizzare la rappresentazione grafica mediante flow-chart; 
- competenze di lingua inglese (livello A2 del QCER): essere in grado di comunicare a un livello elementare nei vari contesti della vita quotidiana (se stessi, la casa, il cibo, lo sport, la famiglia, i viaggi, il lavoro ecc. ); 
- competenze grafico-tecnologiche: saper utilizzare i diversi metodi di rappresentazione grafica di un oggetto, essere in grado di applicare le fondamentali norme del disegno tecnico, conoscere e saper applicare i principi della meccanica con riferimento alla cinematica e alla statica.

Al test ci si può preparare con i libri di testo delle scuole superiori.

Alleghiamo inoltre un FAC-SIMILE del test attitudinale (scaricabile al link sottostante). 

 

Scarica il FAC-SIMILE

Il test attitudinale previsto per la mattinata del 24 settembre ha lo scopo di verificare il livello delle competenze di base possedute dai candidati nei campi considerati propedeutici al percorso formativo: 

- competenze matematiche: saper risolvere problemi applicando le regole della trigonometria, essere in grado di rappresentare graficamente una elementare funzione e calcolarne la derivata; 
- competenze logico-informatiche: conoscere contenuti essenziali di informatica, essere in grado di eseguire operazioni in un sistema di numerazione binario, operare con variabili logiche, saper utilizzare la rappresentazione grafica mediante flow-chart; 
- competenze di lingua inglese: essere in grado di comprendere un testo in lingua nell’ambito del settore tecnico di riferimento; 
- competenze grafico-tecnologiche: saper utilizzare i diversi metodi di rappresentazione grafica di un oggetto, essere in grado di applicare le fondamentali norme del disegno tecnico.

Al test ci si può preparare con i libri di testo delle scuole superiori.

Alleghiamo inoltre un FAC-SIMILE del test attitudinale (scaricabile al link sottostante). 

Scarica il FAC-SIMILE del test IFTS

June 19, 2018 00:00

Novità IFTS 2018/2019

Dal prossimo anno formativo la sede di Sesto San Giovanni ospiterà il corso IFTS (annuale) in Impianti ecosostenibili applicati alla meccatronica per veicoli a motore.

Questo percorso rappresenta un “unicum” nell’offerta formativa regionale lombarda, dove gli allievi, in particolare quelli provenienti dal sistema dell’Istruzione e Formazione Professionale, possono da un lato completare la propria preparazione con le tematiche “green” applicate al settore della mobilità, dall’altro hanno la possibilità proseguire ulteriormente gli studi nel percorso ITS in ambito “meccatronico autoferrotranviario”, al cui interno sono contenuti gli approfondimenti relativi ai veicoli da trasporto su rotaia e su gomma.

Il corso prevede 1000 ore formative, di cui 400 di tirocinio in azienda. È completamente gratuito per gli allievi e il requisito minimo di accesso è un diploma professionale quadriennale.

Gli obiettivi formativi del progetto sono quelli di formare una figura professionale di tecnico all’avanguardia nell’ambito del settore degli impianti elettrici ed elettronici ecosostenibili applicati ai veicoli a motore. Le competenze e i contenuti che costituiscono il progetto comprendono tutte le aree tecniche relative al settore dei veicoli ibridi, grazie, tra gli altri, ai moduli Diagnosi; PES PAV - Patentino F-Gas; GPL Metano; Retrofit elettrico; Trazione elettrica (cicli); BEV FCEV (Battery Electric Vehicle - Fuel Cell Electric Vehicle); Hybrid; Sistemi ADAS, in grado di sviluppare in modo completo la figura prevista.

June 19, 2018 00:00

Novità ITS 2018/2020

A ottobre prenderà il via il terzo corso ITS attivato presso la sede di Sesto San Giovanni.

La grande richiesta territoriale di tecnici specializzati nell’ambito biomedicale e la sostanziale assenza di corsi specialistici in tutta la Regione ha portato alla presentazione del nuovo corso ITS, co-progettato con le principali aziende del settore.

Il percorso è strutturato su due annualità per un totale di 2000 ore, con due periodi di formazione on the job della durata di 400 ore al termine di ciascun anno formativo.

Il corso è a numero chiuso (30 posti) e prevede una selezione nella seconda metà di settembre 2018, costituita da un test scritto attitudinale (previsto per la mattinata di giovedì 20 settembre) e dal colloquio motivazionale che si svolgerà nei giorni immediatamente successivi.

 

La figura professionale in uscita è un tecnico specializzato in grado di gestire la manutenzione, le verifiche di sicurezza elettrica ed elettromeccanica, il collaudo delle apparecchiature biomediche. È un professionista formato a 360°, con competenze specifiche nei settori elettronico ed elettromeccanico, applicate nei contesti sanitari e ospedalieri. Il ventaglio è completato da competenze trasversali che spaziano dall’inglese, alla organizzazione aziendale, e dalla qualità alla sicurezza. Trova la sua ottimale collocazione all'interno dei servizi di ingegneria clinica e in strutture sanitarie pubbliche e private, sia nazionali che internazionali e/o presso aziende locali o multinazionali attive nella produzione e manutenzione di apparecchiature biomedicali.

Dataroom è la rubrica di data journalism di Milena Gabanelli che pubblica sul Corriere della Sera inchieste e approfondimenti per spiegare i fatti con l'ausilio di dati e nuove tecnologie.

Questo articolo focalizza l'attenzione sul GAP tra l'elevata richiesta di personale tecnico specializzato e la scarsità di giovani adeguatamente formati e pronti per il mondo del lavoro. 

Le scuole di specializzazione tecnica post-diploma sono una soluzione che in Germania è ormai una realtà consolidata, e chie anche in Italia, con gli ITS, sta dando risultati importanti, ma servono investimenti per consolidare il sistema formativo e aumentare il numero di diplomati in modo da poter rispondere alle esigenze del territorio.

Vai all'articolo

March 22, 2018 00:00

Gli Open Day 2018

ITS Lombardia Meccatronica presenterà la propria mission e le attività programmate per l'Anno Formativo 2018/2019 nelle sedi corsuali di Milano (Sesto San Giovanni), Bergamo, Lecco e Brescia (Lonato del Garda). L’invito è particolarmente rivolto a giovani diplomati, diplomandi e alle loro famiglie, agli operatori delle scuole superiori, ai rappresentanti delle istituzioni e alle imprese che producono o che utilizzano tecnologia meccatronica.

Dopo la presentazione iniziale, lo staff ITS sarà a disposizione dei partecipanti per dare informazioni sull’organizzazione dei corsi (iscrizioni, test d’ingresso, costi, moduli formativi, stage, facilitazioni…). Inoltre sarà possibile un confronto con le aziende partner che saranno presenti con i propri stand per illustrare i possibili sbocchi professionali nel mondo del lavoro.

Di seguito i dettagli degli appuntamenti di Open Day nelle quattro diverse sedi corsuali:

 

Sede di Lecco

Sabato 5 maggio alle ore 10.00 presso l’Istituto di Istruzione Superiore “P.A. Fiocchi”, via Belfiore 4 – Lecco.

Iscriviti

 

Sede di Lonato del Garda (BS)

Sabato 12 maggio alle ore 10.00 presso l’Istituto di Istruzione Superiore “L. Cerebotani”, Via Galileo Galilei 1 - Lonato del Garda (BS)

Iscriviti

 

Sede di Sesto San Giovanni (MI) 

Sabato 19 maggio alle ore 10.00 presso l’Istituto Tecnico Salesiano “E. Breda”, viale Matteotti 425 - Sesto San. Giovanni (MI).   

Iscriviti

 

Sede di Bergamo:

Sabato 26 maggio alle ore 10.00 presso l’Istituto Tecnico Statale “P. Paleocapa”, via Gavazzeni 29 - Bergamo (parcheggio in via Europa).

Iscriviti

 

La partecipazione è gratuita.

È richiesta l’iscrizione online entro il giorno precedente all’evento, ai link relativi alla sede prescelta

Per ogni richiesta di informazione o di chiarimento si può fare riferimento ai seguenti recapiti:

T: 02.26292.1 (centralino, sede di Sesto San Giovanni)

M: info@itslombardiameccatronica.it

W: www.itslombardiameccatronica.it

 

January 25, 2018 00:00

IT'S CAMPUS

Gli interventi orientativi permettono di sensibilizzare gli studenti in uscita da un percorso scolastico circa le diverse opportunità che riserva loro il futuro formativo e professionale. Salvo rare eccezioni, gli allievi prossimi all’Esame di "maturità" si sono sempre trovati davanti a un unico bivio: la prosecuzione degli studi in un percorso universitario, oppure l’ingresso immediato nel mondo del lavoro. Questa situazione è proseguita fino a pochi anni fa, quando anche nel nostro Paese è stato introdotto il sistema degli Istituti Tecnici Superiori, quale canale strutturato dedicato alla formazione terziaria professionalizzante, in grado di formare tecnici altamente specializzati, con competenze intermedie tra quelle richieste a un diplomato secondario e a un laureato.

Purtroppo, proprio a causa della loro giovane età, gli ITS sono ancora poco conosciuti dagli studenti (ma anche dalle loro famiglie e dai loro insegnanti).

La nostra Fondazione offre ai Dirigenti Scolatici o ai Docenti responsabili per l’orientamento la possibilità di prenotare un incontro orientativo per i propri studenti (nel periodo compreso tra febbraio e aprile). A questo proposito, chiediamo la compilazione del seguente modulo online, dove indicare i contatti di un referente e alcune informazioni sull’Istituto scolastico, che ci permetteranno di agevolare l’organizzazione degli eventi.

 

Clicca qui per richiedere un incontro orientativo

 

November 16, 2017 00:00

Convention 2017

Venerdì 13 novembre 2017, nella prestigiosa ed elegante sede milanese di Assolombarda Confindustria Milano, Monza Brianza, si è tenuta l’ormai consueta Convention della Fondazione ITS Lombardia Meccatronica.

La prima parte dell’assise è stata dedicata ai docenti dell’ITS, provenienti dalle due sedi “consolidate” di Sesto San Giovanni e Bergamo e dalle due sedi recentemente inaugurate di Lecco e Lonato del Garda (BS). Questa sessione didattica ha riguardato gli obiettivi formativi, la progettazione didattica, le modalità formative, i profili degli studenti “meccatronici” e le nuove strumentazioni e procedure che sono state introdotte per coordinare l’attività delle varie sedi e per renderla sempre più efficace, condivisa e compartecipata. A tal proposito, dopo il saluto di Davide Ballabio (responsabile dell’Unità Scuola e Alta Formazione di Assolombarda) sono seguiti gli interventi di Raffaele Crippa (direttore della Fondazione), Andrea Cereda (coordinatore della sede di Sesto San Giovanni), e dei vari tutor dell’ITS.

La sessione istituzionale e plenaria, svoltasi presso l’auditorium, ha visto, oltre ai docenti, la partecipazione dei partner della Fondazione, delle aziende che hanno voluto erogare 20 donazioni per il sostegno allo studio da 1.000,00 euro cadauna (Alstom Ferroviaria, Andreas Stihl, BLM, Castel, Eplan, G2, Geico Taikisha, Gibitre, Giussani Stampi, Heidenhain, ILME, SIAD, Streparava), e ovviamente gli studenti più meritevoli che sono stati premiati con una breve ma toccante cerimonia.

La presidente della Fondazione Monica Poggio e la Responsabile dell’Area Sistema Formativo e Capitale Umano di Assolombarda, Chiara Manfredda, non hanno voluto mancare alla Convention per sottolineare l’attenzione che il mondo industriale e produttivo riserva agli ITS e a quello Meccatronico in particolare e per confermare le aspettative e la stima nei confronti di tutti gli studenti degli ITS.

Questa seconda parte è servita al direttore Crippa, ai vari membri dello staff, alle aziende presenti, per dimostrare, numeri alla mano, l’importante evoluzione dell’ITS Lombardia Meccatronica dall’anno del suo avvio (2014) ad oggi: 66 enti partner, oltre 200 imprese coinvolte nei percorsi formativi (docenze, stage, visite tecniche, contributi di vario genere), 4 sedi territoriali, 8 corsi ITS meccatronici (tra industriale ed autoferrotranviario), lavori di rete, partecipazione attiva a 31 campus 4 fiere 5 eventi e 4 open day, 170 candidati alle selezioni 2017, internalizzazione dell’attività, sviluppo dei contratti di apprendistato, e, cosa che forse maggiormente conta in termini di risultati, una media (tra le due sedi di Sesto e Bergamo) del 90% di esiti occupazionali positivi a 3 mesi dall’acquisizione del diploma di Stato.

Numeri importanti che testimoniano di un sistema in crescita (quello degli ITS in Italia: con 93 fondazioni e 9.000 allievi iscritti) all’interno del quale la posizione della Fondazione ITS Lombardia Meccatronica è di assoluto prestigio e di comprovata affidabilità.

 

Clicca qui per vedere tutte le fotografie dell'evento

September 4, 2017 00:00

INFO LAST MINUTE

Nei prossimi giorni ITS Lombardia Meccatronica presenterà i percorsi biennali post-diploma approvati e in avvio presso le 4 sedi corsuali, per dare agli interessati un’ultima possibilità di avere informazioni utili sull’offerta formativa e sulle modalità di iscrizione alle selezioni, a cui ci si può iscrivere fino a lunedì 18 settembre.
L’invito alla presentazione è particolarmente rivolto a giovani diplomati che desiderano specializzarsi nel mondo affascinante e innovativo della meccatronica.

Questo il calendario degli appuntamenti:

-giovedì 7 settembre 2017 ore 10.30 presso FORMA - Sistemi Formativi Aziendali, - via Madonna della Neve 27, Bergamo
-venerdì 8 settembre 2017 ore 9.15 presso la sede di Assolombarda, - via Pantano 9, Milano.
-martedì 12 settembre 2017 ore 15.00 presso IIS Cerebotani - via Galileo Galilei 1, Lonato del Garda
-martedì 12 settembre 2017 ore 16.00 presso IIS Fiocchi - via Belfiore 4, Lecco
 

A seguito della presentazione del percorso formativo, lo staff dell’ITS Lombardia Meccatronica sarà a disposizione dei partecipanti per dare informazioni sull’organizzazione dei corsi (iscrizioni, test d’ingresso, costi, moduli formativi, stage, facilitazioni…).

Si prega di confermare la propria presenza compilando il seguente modulo online: 

Partecipa

Le nuove tecnologie digitali stanno ricoprendo un ruolo sempre più strategico nel mondo delle imprese, tanto da far parlare di “quarta rivoluzione industriale” o Industry 4.0. La trasformazione in atto richiede un cambiamento radicale dei processi aziendali e dei ruoli professionali, ragione per cui anche l’offerta formativa degli ITS che operano in ambito tecnologico si aggiorna costantemente.

A supporto di questa mission, ITS Lombardia Meccatronica, ITS Nuove Tecnologie della Vita, ITS Angelo Rizzoli e ITS Technologies Talent Factory, hanno costituito con Assolombarda la rete regionale degli ITS per la Smart Manufacturing "PRISMA", con il fine di promuovere un approccio coordinato e sinergico nell’implementazione dell’offerta formativa nell’ambito dell’Industria 4.0, e di condividere le buone pratiche e le positive esperienze di rete finora realizzate.

Il raccordo fra Istituti Tecnici Superiori afferenti ad ambiti tecnologici differenti, ma complementari, costituisce uno dei fattori chiave per un'azione concreta di rafforzamento qualitativo di un'offerta formativa sempre più vicina alle richieste del mondo del lavoro, anche e soprattutto grazie ad azioni di ricerca e sviluppo sui temi dell’innovazione tecnologica, in collaborazione con aziende di settore.

All’interno dell'offerta formativa della rete PRISMA, il nostro ITS propone due corsi nell'ambito della Meccatronica. L'offerta formativa della rete PRISMA verrà presentata venerdì 8 settembre alle 9.15 presso la sede di Assolombarda, in via Pantano 9 a Milano.

Per info:

PRISMA: Corso ITS Sistemi meccatronici industriali

PRISMA: Corso ITS Sistemi meccatronici autoferrotranviari