Erasmus +: i nostri ragazzi sono partiti alla volta di Saragozza e Maribor!

Sono partiti in questi giorni, alla volta di Saragozza (SP) e Maribor (SL), i 10 studenti provenienti dalla nostra sede ITS di Sesto San Giovanni. Si tratta di una allieva e nove allievi che hanno appena concluso la parte formativa laboratoriale e che, adesso, iniziano il periodo di stage in azienda previsto per i corsi post diploma in manutenzione dei veicoli a motore ecosostenibili e in manutenzione dei sistemi meccatronici per l'Industria 4.0.

I ragazzi, durante il loro soggiorno, si ritroveranno a condividere con i partner spagnoli e sloveni attività attinenti al loro percorso di studi. Un’occasione per conoscere nuove persone e nuove culture, una possibilità di arricchimento personale sia dal punto di vista umano che professionale!

Svolgeranno un tirocinio in imprese dei Paesi ospitanti, dove alloggeranno presso appartamenti dedicati e messi a loro disposizione per 3 mesi. Al rientro in Italia verranno accompagnati in un percorso di inserimento in aziende italiane affini a quelle del programma Erasmus+.

Questa opportunità è stata offerta grazie al progetto ATHOS – Acquiring TecHnical cOmpetencies and Skills, che coinvolge 15 soggetti italiani e 7 partner stranieri.

In bocca al lupo ragazzi!

Ospita uno stagista ITS nella tua azienda

I nostri corsi post-diploma ITS e IFTS prevedono attività di tirocinio all'interno del percorso formativo. In ciascun anno di corso tali attività interessano mediamente 400 ore (10 settimane a tempo pieno) nel periodo compreso tra aprile e luglio. Al fine di organizzare al meglio questa importante fase del corso, invitiamo le aziende disponibili ad ospitare uno o più studenti in tirocinio a presentare la propria candidatura compilando il seguente modulo online. Sulla base del numero e delle caratteristiche delle candidature pervenute, la Fondazione si riserverà il diritto di scegliere le imprese con cui attivare i tirocini formativi per l'anno corrente. Tra azienda individuata e Fondazione verrà stipulata una apposita convenzione, con l'identificazione di un tutor aziendale di riferimento per le attività dello stagista. Lo stage è senza alcun onere per l'azienda, tuttavia, nella selezione delle candidature aziendali pervenute, saranno privilegiate: 
 - le imprese socie della Fondazione
 - le imprese che si impegnano con una propria erogazione liberale in favore della Fondazione a mettere a disposizione risorse che consentiranno l’esonero dalla retta di frequenza sulla seconda annualità (il cui importo è di 1.000 euro) a uno o più studenti meritevoli;
 - le aziende che prevedono opportunità occupazionali per il/i profilo/i in stage

 

Carica qui la tua candidatura