FAC-SIMILE test di selezione ITS - Come prepararsi per la selezione

Il test attitudinale ha lo scopo di verificare il livello delle competenze di base possedute dai candidati nei campi considerati propedeutici al percorso formativo: 

- competenze matematiche: saper risolvere problemi applicando le regole della trigonometria, essere in grado di rappresentare graficamente una funzione e calcolarne la derivata;

- competenze logico-informatiche: essere in grado di eseguire operazioni in differenti sistemi di numerazione, operare con variabili e funzioni logiche, saper utilizzare la rappresentazione grafica mediante flow-chart;

- competenze di lingua inglese (livello A2 del QCER): essere in grado di comunicare a un livello elementare nei vari contesti della vita quotidiana (se stessi, la casa, il cibo, lo sport, la famiglia, i viaggi, il lavoro ecc. );

- competenze grafico-tecnologiche: saper utilizzare i diversi metodi di rappresentazione grafica di un oggetto, essere in grado di applicare le fondamentali norme del disegno tecnico, conoscere e saper applicare i principi della meccanica con riferimento alla cinematica e alla statica.

Al test ci si può preparare con i libri di testo delle scuole superiori.

Alleghiamo inoltre un FAC-SIMILE del test attitudinale (scaricabile al link sottostante).

Scarica il FAC-SIMILE

FAC-SIMILE test di selezione IFTS - Come prepararsi per la selezione

Il test attitudinale ha lo scopo di verificare il livello delle competenze di base possedute dai candidati nei campi considerati propedeutici al percorso formativo: 

- competenze matematiche: saper risolvere problemi applicando le regole della trigonometria, essere in grado di rappresentare graficamente una elementare funzione e calcolarne la derivata; 
- competenze logico-informatiche: conoscere contenuti essenziali di informatica, essere in grado di eseguire operazioni in un sistema di numerazione binario, operare con variabili logiche, saper utilizzare la rappresentazione grafica mediante flow-chart; 
- competenze di lingua inglese: essere in grado di comprendere un testo in lingua nell’ambito del settore tecnico di riferimento; 
- competenze grafico-tecnologiche: saper utilizzare i diversi metodi di rappresentazione grafica di un oggetto, essere in grado di applicare le fondamentali norme del disegno tecnico.

Al test ci si può preparare con i libri di testo delle scuole superiori.

Alleghiamo inoltre un FAC-SIMILE del test attitudinale (scaricabile al link sottostante). 

Scarica il FAC-SIMILE

Nuove sedi ITS Lombardia Meccatronica a Como e a Saronno

Anche i territori dell’Alto milanese e delle province di Varese e Como potranno integrare la propria filiera formativa professionalizzante con due nuovi corsi di ITS Lombardia Meccatronica: una risposta alle esigenze delle imprese e delle istituzioni locali, che oggi più che mai richiedono nuove competenze per rispondere alle sfide della sostenibilità e dell’innovazione.

Le due nuove sedi territoriali saranno presso l’Istituto Giulio Riva (a Saronno, in via Carso 10) e presso l’Istituto Magistri Cumacini (a Como, in via Colombo, Località Lazzago): a partire dall'anno formativo 2022/2023, ospiteranno ciascuna un percorso di studi biennale ITS in Meccatronica Industriale, per le cui selezioni è già possibile inoltrare le domande di iscrizione. 

Per maggiori informazioni sui corsi:

29-03-2022

Open Day 2022

Open Day 2022

Tornano finalmente in presenza gli Open Day di ITS Lombardia Meccatronica!

Dopo due anni “a distanza”, in cui abbiamo sperimentato nuove modalità di contatto attraverso il digitale, possiamo tornare a incontrare le ragazze e i ragazzi presso le nostre strutture.

Ciascuno dei 5 appuntamenti previsti sarà ospitato da una delle nostre sede territoriali (Sesto San Giovanni (MI), Bergamo, Lecco, Lonato del Garda (BS), Pavia), e sarà dedicato alla presentazione dell’offerta formativa di ITS Lombardia Meccatronica e dei corsi programmati per l’anno 2022/2023.

Le sessioni plenarie approfondiranno i programmi dei corsi e i relativi sbocchi occupazionali e permetteranno di conoscere gli aspetti organizzativi e amministrativi necessari all’iscrizione. Alle presentazioni parteciperanno docenti, rappresentanti delle aziende, allievi ed ex-allievi, che porteranno la propria testimonianza riguardo al nostro ITS.

In seguito, la giornata sarà arricchita dalla possibilità di visitare gli stand allestiti da alcune delle principali aziende partner del territorio di riferimento di ciascuna sede.

Un’occasione di incontro tra studenti, diplomati, famiglie, scuole e imprese, progettata per condividere e valorizzare le grandi potenzialità della meccatronica, una filiera trasversale ai settori industriali più innovativi del nostro Paese.

Di seguito i dettagli degli appuntamenti di Open Day delle cinque sedi territoriali, con il modulo di registrazione per ciascuna di esse. Una volta compilato, gli iscritti riceveranno le indicazioni operative per la partecipazione all'evento.

Open Day con focus sulla sede di Lonato del Garda (BS):
Sabato 30 aprile dalle 10.00 alle 12.00 
Iscriviti

Open Day con focus sulla sede di Sesto San Giovanni (MI):
Sabato 7 maggio  dalle 10.00 alle 12.00 
Iscriviti  

Open Day con focus sulla sede di Pavia:
Sabato 14 maggio dalle 10.00 alle 12.00 
Iscriviti  


Open Day con focus sulla sede di Bergamo:
Venerdì 20 maggio dalle 17.00 alle 19.00 
Iscriviti

Open Day con focus sulla sede di Lecco:
Sabato 21 maggio  dalle 10.00 alle 12.00 
Iscriviti
 

Al fine di favorire l'organizzazione dell'evento è richiesta l’iscrizione online entro il giorno precedente all’Open Day prescelto.

Per ogni richiesta di informazione o di chiarimento è possibile inviare una mail a info@itslombardiameccatronica.it

 
Appuntamenti con la Meccatronica

“Appuntamenti con la Meccatronica” è un progetto formativo ideato e realizzato da Siemens, ITS Lombardia Meccatronica, IIS P.A. Fiocchi di Lecco, in partenariato con Confindustria Lecco-Sondrio e alcune aziende di riferimento per il territorio lecchese e valtellinese nel campo della meccanica e dell’automazione.

Da mercoledì 9 marzo e fino a mercoledì 27 aprile 2022, si terranno 11 incontri pomeridiani per complessive 32 ore di didattica sperimentale, presso l’Istituto di Istruzione Superiore P.A. Fiocchi di Lecco, tenuti da diplomati di ITS Lombardia Meccatronica.

Beneficiari saranno gli studenti in presenza delle classi quinte dell’Istituto, ma anche studenti di altre scuole e università iscritti e collegati in diretta streaming, che potranno apprendere le fasi del processo per la realizzazione di un nastro trasportatore (la progettazione meccanica, elettrica e IoT; la raccolta, analisi e gestione dei dati; la simulazione dell’impianto con un modello digitale - Digital Twin integrato, con al possibilità di impostare e valutare i comportamenti dell’impianto reale).

Consulta il programma dell’iniziativa!

 

Per info e Iscrizioni scrivere a: eventi.rc-it@siemens.com

Le nostre sedi in piena attività

L’inizio dell’anno ha dato nuovo slancio all’incontro in presenza con le imprese partner della Fondazione. Così i nostri allievi hanno avuto e avranno modo di toccare con mano le attività che ciascuna di esse svolge e l'applicazione pratica delle competenze richieste ai diplomati ITS una volta entrati nel mondo del lavoro.

Ecco le aziende incontrate o che incontreranno nel il prossimo mese:

Sede di Sesto San Giovanni:

  • GF Machining Solutions Spa
  • Ungari Srl
  • Giussani Srl
  • Elesa SpA
  • Hydro Italia Srl
  • Made
  • Rittal SpA
  • Fanuc SpA
  • Zeis Excelsa SpA
  • ATM SpA
  • MD
  • STMicroelectronics Srl
  • CGT SpA

Sede di Brescia:

  • RBM SpA
  • Feralpi Holding SpA
  • Tiesse Robot SpA
  • Fondital SpA
  • AB Holding SpA
  • Leonardo Automation Srl

Sede di Lecco:

  • Caleotto SpA
  • Rodacciai SpA

Sede di Bergamo:

  • Regal Beloit Italy SpA
  • FK Group SpA

Sede di Pavia:

  • RTA Srl
Intervista a Marco, uno dei nostri primi diplomati, che oggi lavora presso il Cern di Ginevra

Oggi inauguriamo un appuntamento che ci porterà a conoscere meglio I MESTIERI DEL MECCATRONICO: attraverso l’incontro con nostri ex-allievi/e potremo scoprire tante “storie di successo”, che sono diventate possibili grazie alla passione e all’impegno quotidiano nello studio e nel proprio lavoro.

Partiamo da Marco, uno dei nostri primi diplomati, ora tecnico presso il CERN di Ginevra, un esempio di dove si può arrivare grazie a un diploma di Tecnico Superiore conseguito presso ITS Lombardia Meccatronica

Int.: Ciao Marco, ci racconti il tuo percorso di studi e come sei arrivato in ITS Lombardia Meccatronica, ormai… quanti anni fa?

Marco: Buongiorno a tutti. Sono Marco e ho seguito il corso ITS in Meccatronica Industriale, presso la sede di Sesto San Giovanni, nel 2014, esattamente quando si è svolto il primo anno di corsi offerti da ITS Lombardia Meccatronica.

Durante il mio percorso di studi ho frequentato il liceo scientifico tradizionale dal 2007 al 2012: la mia idea iniziale era di ottenere la laurea breve in ingegneria meccanica ma, dopo circa due anni di tentativi e vari esami superati, capii che ci stavo mettendo un po’ troppo tempo e decisi di puntare su una strategia alternativa. Fu così che, cercando su internet e anche un po’ grazie ai consigli di mia madre, trovai l’opportunità offerta da ITS Lombardia Meccatronica. Quindi mi dissi: perché non provarci? e soprattutto, che risultati mi può dare una alternativa più rapida? Ora conosco la risposta, so che questo è stato il punto di partenza del viaggio che mi ha portato fin qua.

Int.: Da dove è nata la tua passione per la meccatronica?

Marco: La mia passione è nata sin da quando ero bambino, ero affascinato dal mondo della meccanica classica. Nel corso dei miei studi, soprattutto al liceo, grazie alla matematica, ho iniziato a capire che i numeri non erano sempre frutto del caos ma che potevano rappresentare una armonia; ho poi scoperto l’elettronica, la robotica… ed è lì che ho incominciato a fare dei collegamenti che andavano al di là dei numeri. La passione vera e propria, dunque, è iniziata con i miei studi, grazie all'università e alle mie ricerche personali.

L’ITS è stato la chiusura del cerchio, dove ho sviluppato e reso più concreta la mia passione nell’ambito della meccatronica industriale.

Int.: Quanto ti ha aiutato ITS Lombardia Meccatronica per la tua carriera professionale?

Marco: Come già ho detto, l'ITS è stata una partenza solida, un grande punto di inizio: sarà perché è un corso breve, e non impone molti anni di studio come una laurea; sarà che è un percorso con un lungo periodo di stage, un’esperienza fondamentale, soprattutto per chi come me ha fatto il liceo scientifico e non ha avuto nessuna esperienza lavorativa; sarà che ho trovato persone che mi hanno spronato a guardare sempre avanti, a continuare ad impegnarmi per acquisire competenze complesse che mi avrebbero valorizzato nel mondo del lavoro…

Come ci disse il direttore del corso, l'Ing. Crippa, rivolgendosi a noi studenti, bisogna sempre tenere alta l'asticella. Questa frase mi è servita tantissimo, soprattutto in un mondo complicato come quello del lavoro al giorno d'oggi, dove spesso non si guarda alla persona ma si viene visti come un numero. Bisogna sempre dare il massimo e impegnarsi senza risparmiarsi: questo insegnamento è stato veramente importante per il mio percorso professionale.

Int.: Cos’è il CERN di Ginevra presso cui lavori oggi?

Marco: Il CERN non è un'azienda qualsiasi ma è il centro europeo che si occupa di ricerca nucleare, come appunto dice l’acronimo Conseil Européen pour la Recherche Nucléaire. Quello che posso dire è che il CERN è come un laboratorio infinito, ogni giorno non si smette mai di imparare. Mi sta facendo maturare tantissimo e c'è ancora molta strada davanti che mi aspetta… ma questo non mi spaventa. Questa esperienza, insieme a quelle che ho avuto fino ad ora, rappresentano un trampolino di lancio che mi permetterà di proiettarmi sempre più in alto.

Int.: Cosa ti appassiona di più nel tuo lavoro?

Marco: Faccio tanti lavori al CERN, ma quello che in particolare mi piace da sempre e che posso definire il mio cavallo di battaglia è il disegno meccanico tridimensionale, con i software di modellazione solida.

Non sono una persona che si arrende facilmente. Sono nato con un problema neurologico che mi impedisce di disegnare manualmente e che da piccolo mi ha fatto soffrire molto. Inizialmente non riuscivo a dimostrare quanto valevo ma oggi, grazie alle nuove tecnologie, posso veramente dimostrare il mio valore e venire apprezzato quando in poco tempo realizzo un prototipo per il nostro centro di ricerca.

Int.: Consiglieresti ITS Lombarda Meccatronica ai ragazzi appassionati di meccatronica?

Marco: Sicuramente sì. A tutti i ragazzi che leggeranno questa intervista, voglio dire: cogliete l'opportunità di fare un corso breve ma mirato come quello ITS. Questa è stata la scelta vincente che mi ha portato sin qua e, se io sono arrivato al CERN di Ginevra, sono sicuro che voi potrete fare ancora di più.

Chi ha una passione concreta, applicata per la meccanica, l’elettronica, l’automazione, la robotica può ambire a questi corsi.

Date una possibilità a voi stessi, mettetecela tutta con determinazione e puntando a un obiettivo alto. Scegliete un corso di ITS Lombardia Meccatronica, perché un domani potreste essere in un posto ancora migliore del mio.

Int.: Grazie Marco, è un orgoglio per noi sapere che ci sono nostri diplomati che, come te, stanno avendo una florida carriera dopo essersi diplomati qui in ITS Lombardia Meccatronica.

Buon Natale e Felice Anno Nuovo

Il 2021 è stato un anno straordinario sotto molti punti di vista. È stato l’anno in cui siamo ripartiti con i corsi in presenza, l’anno in cui ci siamo ingranditi e abbiamo confermato il valore della nostra esperienza.

A nome dell’intero Staff, ITS Lombardia Meccatronica augura a tutti voi un Buon Natale e un ricco 2022… per innovare e crescere insieme!

Lunedì scorso si è celebrata la Convention 2021 di ITS Lombardia Meccatronica

La Convention 2021 di ITS Lombardia Meccatronica, tenutasi lunedì scorso, ha impegnato tutta la giornata e si è articolata in tre momenti.

La mattinata è stata dedicata allo staff di ITS Lombardia Meccatronica, tutte le nostre 5 sedi - Sesto San Giovanni, Bergamo, Lonato del Garda (BS), Lecco e la new entry Pavia - hanno avuto l’occasione per ritrovarsi, confrontarsi e, per alcuni, conoscersi al fine di lavorare sempre al meglio per gli allievi e per tutti i nostri stakeholder.

La sessione istituzionale, ha visto la partecipazione dei membri della Giunta Esecutiva, dell’Assemblea di Partecipazione e del Consiglio di Indirizzo di ITS Lombardia Meccatronica.

Durante l’ultima sessione, dedicata a tutti gli Stakeholder, in un primo momento è stata illustrata - numeri alla mano - l’importante evoluzione di ITS Lombardia Meccatronica dal suo avvio (2014) ad oggi, che la vedono crescere anno dopo anno mantenendo la propria posizione di prestigio e di comprovata affidabilità all’interno del panorama ITS nazionale.

Nel corso della sessione, la giornalista di RTL 102.5 Giusi Legrenzi, ha poi approfondito insieme alla Presidente di Fondazione ITS Lombardia Meccatronica, Monica Poggio, e al Presidente dell’Associazione ITS Italy, Guido Carlo Torrielli, le tematiche più attuali riguardanti gli ITS e il loro sviluppo futuro all’interno del Paese.

L’ultima parte della sessione ha visto i rappresentati di 38 aziende e organizzazioni benefattrici, che hanno fatto una donazione per il sostegno di 75 nostri studenti, consegnando a ciascuno di essi un assegno simbolico e ricevendo a loro volta un attestato di benemerenza da parte del Direttore della Fondazione.

La giornata si è conclusa con un apericena offerto a tutti i partecipanti.

Torna anche quest’anno la Convention ITS Lombardia Meccatronica

Torna anche quest’anno la Convention ITS Lombardia Meccatronica: un’occasione per confrontarsi sulle attività e gli obiettivi della Fondazione, per valutare insieme il percorso fatto finora e tracciare la strada per la crescita futura.

L’appuntamento è per lunedì 29 novembre 2021 presso la sede legale in viale Giacomo Matteotti 425, a Sesto San Giovanni (MI). L’evento sarà diviso in tre sessioni:

  • a partire dalle ore 9.00, una  dedicata agli Staff Territoriali
  • dalle ore 14.30, una sessione Istituzionale con la partecipazione della Giunta Esecutiva, dell’Assemblea di Partecipazione e del Consiglio di Indirizzo
  • alle ore 17.30, la sessione pubblica aperta anche agli stakeholder, all’interno della quale si terrà un confronto a due voci tra la Presidente di Fondazione ITS Lombardia Meccatronica, Monica Poggio, e il Presidente dell’Associazione ITS Italy, Guido Carlo Torrielli, moderato da Giusi Legrensi di RTL. A seguire, verranno consegnate le attestazioni di donazione messe a disposizione dai partner per il sostegno degli studenti meritevoli.

La giornata sarà conclusa con un apericena offerto a tutti i partecipanti.